Letto a scomparsa verticale, 4 motivi per sceglierlo

HomeBlogLetti a ScomparsaLetto a scomparsa verticale, 4 motivi per sceglierlo

Quando si ha una casa piccola e bisogna renderla il più funzionale possibile e allo stesso tempo confortevole, ogni centimetro di spazio è essenziale per dare più ampiezza agli ambienti interni.
Monolocale, casa vacanze, camera da letto piccola: questi spazi hanno una cosa in comune: la necessità di un letto a scomparsa verticale! Non solo aiuta a risparmiare spazio ma permette anche di trasformare la zona giorno in zona notte con pochissimi gesti, rendendo la tua casa uno spazio dinamico e accogliente.

Perché scegliere il letto a scomparsa verticale

Perché scegliere un letto a scomparsa verticale?

Ha una dimensione ridotta ed è facile da usare

Il letto a ribalta verticale rappresenta una soluzione salvaspazio davvero ottima in quanto si chiude nel mobile contenitore verticalmente. Ha una profondità ridotta (di solito non supera i 50 cm) e grazie al meccanismo di movimentazione dotato di pistoni a gas tarati e calibrati, può essere chiuso e aperto in tutta comodità senza alcun sforzo. Se vivi in un monolocale, questa è una soluzione ideale, perché non avresti lo spazio necessario per una zona notte completa di tutti i mobili.

Ti starai chiedendo quanto sia difficile aprire e sollevare un letto del genere. I sistemi innovativi odierni rendono questa operazione molto semplice. Possono essere utilizzati in sicurezza, senza rischio, purché installati correttamente.
Per ragioni di sicurezza è consigliato l’ancoraggio a muro del letto a scomparsa tramite alcune staffe in metallo che assicurano la completa tenuta di tutta la struttura, così il tuo letto a ribalta verticale sarà resistente e sicuro sia da chiuso che da aperto.

La ribalta verticale è la soluzione che si presta meglio se si vuole che il mobile chiuso sia più compatto.Questo tipo di ribalta è molto usata sui letti matrimoniali o da una piazza e mezza, ma può essere utile anche sul letto singolo.

Letto a scomparsa verticale: soluzione ideale per spazi ridotti

Offre una doppia funzione

Il letto a scomparsa verticale, noto anche come letto multifunzione, una volta chiuso, si trasforma in un finto armadio, e alcuni modelli sono dotati di una piccola scrivania, una mensola oppure un divano contenitore, ottimizzando al massimo lo spazio disponibile e risolvendo più esigenze concrete.

La stessa stanza può essere utilizzata di giorno per guardare la tv, come un piccolo salotto o come stanza per lo studio, mentre la notte diventa un comodo letto dotato anche di un materasso di ottima qualità.

Perché scegliere un letto a scomparsa verticale?

Garantisce il massimo comfort ed è resistente

A differenza di una brandina o di un divano letto, il letto a scomparsa è un elemento d’arredo progettato per un utilizzo quotidiano: può essere utilizzabile anche per molti anni garantendo comunque il massimo comfort e non ha davvero nulla da invidiare ai letti tradizionali. Come per i letti normali, anche in questo caso, per dormire bene e vivere meglio, la scelta del materasso è fondamentale.

 

È versatile

Esistono molti modelli di letti a ribalta verticale, quindi puoi scegliere con facilità quello che ha lo stile, il colore, il materiale, le dimensioni e le funzioni che più ti piacciono.

Letto a scomparsa verticale, perché sceglierlo quando si ha poco spazio

 

Ora che hai tutte queste informazioni, sei pronto per scegliere il  per il tuo monolocale oppure per la camera da letto.

Contattaci ora!

Ti potrebbero interessare anche...