Complementi d’arredo per la cucina, consigli per l’abbinamento

HomeBlogCucine a ScomparsaComplementi d’arredo per la cucina, consigli per l’abbinamento

Cosa bisogna sapere prima di arredare la zona cucina? Quali complementi d’arredo è indicato scegliere per unire comodità, stile e funzionalità?Quando si tratta di arredare una cucina o rinnovare l’ambiente già esistente, è molto importante valutare non solo i mobili e i metri quadri disponibili, ma anche i complementi d’arredo. Si tratta di elementi (lampadari, scaffali e mensole, poster, orologi da parete, sgabelli ecc.) che non sono direttamente collegati al piano cottura e agli elettrodomestici e servono soprattutto a completare l’arredamento di base, fornendo unicità, carattere e personalità all’ambiente.

Complementi d'arredo per la cucina, quali scegliere

Come scegliere i complementi d’arredo per la cucina?

Per scegliere i complementi ideali per la tua cucina è necessario seguire pochi semplici consigli.
Prima di tutto è bene valutare con attenzione la stanza: non solo le sue dimensioni, ma anche la forma e l’illuminazione. Inoltre, è fondamentale tenere conto dei colori presenti in cucina per non creare discromie e disomogeneità.
Gli elementi d’arredo devono assecondare lo stile della stanza, definito soprattutto dai mobili, dal colore delle pareti e dei pavimenti. Gli accessori non devono per forza mantenere gli stessi colori, possono anche creare dei contrasti interessanti con le giuste nuances, se però si hanno dei dubbi a riguardo, meglio optare per il classico bianco, che non delude mai e non ha margine d’errore.

Un consiglio utile è quello di scegliere gli elementi in ordine di dimensione, partendo da quelli grandi quali sedie, mensole, scaffali e sgabelli e passando solo in un secondo momento agli elementi più decorativi. Mai abbondare e riempire la cucina con un numero elevato di complementi di arredo, meglio prediligere pochi pezzi selezionati per evitare di ottenere un effetto disordinato. Quello che conta è scegliere i giusti elementi per ricreare un ambiente armonioso.

I complementi d’arredo di design che non devono mancare in cucina

Se vuoi rendere altamente funzionale la cucina, non puoi fare a meno dei giusti complementi d’arredo ed accessori.

Per aggiungere ulteriore spazio alla tua cucina in cui riporre e organizzare oggetti di piccole dimensioni o comunque non troppo grandi, le mensole da parete sono dei validi supporti. Possono contenere le spezie, i libri di ricette, barattoli e altri oggetti che ti servono a portata di mano.

Accessori e elementi decorativi utili per la tua cucina

Fai attenzione soprattutto nella scelta di sedie e sgabelli: è vero che bisogna scegliere prodotti di design ma è molto importante valutare anche la loro comodità quindi preferisci quelli che ti permettono di mantenere una postura corretta durante l’utilizzo.

Complementi d'arredo utili per la cucina

Un altro accessorio importante per estetica e funzione per la tua cucina è l’orologio: decora la parete e ti permette di tenere sotto controllo i tempi di cottura delle tue preparazioni.

Complementi d'arredo utili per la cucina

Altri elementi decorativi da non sottovalutare sono i centrotavola da appoggiare al tavolo o sul piano di lavoro, da utilizzare come contenitori per frutta e il porta pane per conservarlo fresco e portarlo in tavola.

Quali elementi d'arredo scegliere per rendere la cucina funzionale

 

Con questi piccoli accorgimenti ed elementi funzionali puoi rendere davvero la tua cucina più originale dal punto di vista estetico e più pratica nelle quotidianità.

Contattaci per saperne di più

Ti potrebbero interessare anche...