5 errori da non fare quando devi arredare la tua camera da letto

HomeBlogLetti a Scomparsa5 errori da non fare quando devi arredare la tua camera da letto

La camera da letto è lo spazio più intimo della casa, il primo che vediamo al nostro risveglio e l’ultimo prima di addormentarci, deve risultare quindi accogliente e rilassante.  Quali sono gli errori da evitare quando si progetta la zona notte e cosa bisogna fare in modo da creare un’atmosfera confortevole e familiare?

E’ vero che in questione di gusti ognuno può dire la sua, ma arredare una camera da letto presenta non poche insidie che sarebbe meglio evitare.

 

Questi sono i 5 errori più comuni, da non commettere assolutamente quando si arreda una camera da letto.

Scegliere un letto troppo grande senza aver preso le misure della stanza

Si, lo sappiamo: un letto grande può far pensare a un riposo rigenerante e del tutto soddisfacente, bisogna però prestare attenzione alle dimensioni della camera prima di sceglierlo altrimenti ti ritroverai costretto a rinunciare ad altri elementi d’arredo. Inutile riempire lo spazio e poi rischiare di inciampare o sbattere.

Se la stanza è piccola, è preferibile optare per un comodo letto contenitore che permette di riporre al suo interno una quantità non indifferente di biancheria e vestiti o, meglio ancora, scegliere un letto a scomparsa.

 i 5 errori più comuni, da non commettere assolutamente quando si arreda una camera da letto

 

Sottovalutare l’importanza dell’illuminazione e l’esposizione della stanza

L’illuminazione naturale è fondamentale per rendere l’ambiente più vivibile e per valorizzare al massimo l’arredamento, tuttavia è opportuno inserire anche dei punti luce differenti per esaltare lo stile degli arredi e illuminare correttamente ogni angolo della camera.

Opta per lampade da terra con illuminazione regolabile, a sospensione, piccole abat-jour su cassettiere con lampadine a led o con lampadine a luce calda.

Se la stanza non è abbastanza luminosa, le pareti, i pavimenti e le tende devono essere chiare, possibilmente bianche in modo da riflettere la luce e diffonderla in maniera uniforme.

 

Errori da non fare quando si progetta la zona notte

 

Esagerare con i mobili

Così come il letto, anche i mobili vanno scelti in base alle dimensioni della stanza: il consiglio è di non affollare un ambiente piccolo con mobili imponenti, il risultato potrebbe essere “soffocante”.

Quanto più la camera è sgombra, tanto più si ha sensazione di relax, ordine e pulizia, quello che ci vuole per il tuo riposo.

Se la stanza è piccola e non c’è spazio per i comodini, si possono sfruttare le pareti mettendo scaffali e mensole di varie grandezze.

 

Nuances-chiare-per-arredare-la-camera-da-letto

Non sfruttare le altezze

Se i soffitti della tua camera sono alti, non sfruttare la loro altezza è un errore da evitare  in quanto ti aiuteranno a ottimizzare gli spazi e rendere davvero unica la stanza da letto.

Nella scelta dell’armadio opta per un armadio a soffitto. Si rivelerà un alleato ideale per l’organizzazione delle cose. Lo spazio basso ad esempio, può essere sfruttato per gli abiti che più utilizzi,  mentre quello in alto per riporre lenzuola, coperte o cambi stagione.

 

Mischiare troppi colori e stili differenti

Un mix di mobili di vari stili, colori e modelli potrebbe assomigliare a un pasticcio disorganizzato. Meglio scegliere tonalità che vivono in sintonia tra loro per ottenere un effetto omogeneo. Sono perfette le nuance chiare, quali beige o sabbia, e le sfumature tenui del marrone e del grigio.

 

Arredare la camera da letto da soli: errori da evitare

 

5 errori da evitare per l'arredamento della camera da letto

 

 

Contattaci per saperne di più sui mobili salvaspazio!

Ti potrebbero interessare anche...