Letti a castello a scomparsa, quando e perché sceglierli

HomeBlogLetti a ScomparsaLetti a castello a scomparsa, quando e perché sceglierli

Ormai lo sappiamo tutti: il letto è uno degli elementi più importanti in casa e per questo motivo è importante saper scegliere quello più adatto alle proprie esigenze. Se hai bisogno di due letti singoli, la soluzione ideale è il letto a castello a scomparsa. Si tratta di armadi a muro con apertura abbattibile, con letti a ribalta a movimento orizzontale o verticale posti uno sopra l’altro.

Quando scegliere i letti a castello a scomparsa per la cameretta?

Se la tua casa è di piccole dimensioni, il tuo nucleo familiare si è allargato e non riesci a garantire uno spazio adeguato alle attività del gioco e all’espressione della creatività dei tuoi figli, la soluzione salvaspazio ideale per le camerette dei bambini è indubbiamente il letto a castello a scomparsa.

 

 

Con pochi movimenti semplici e veloci creerai un ambiente per il gioco, lo studio e il riposo tutto assieme. Di giorno il letto c’è anche se non si vede (rimane chiuso in un mobile profondo solitamente meno di 50 cm) e con una semplice e sicura apertura frontale, avrai a disposizione fino a due letti singoli già pronti per la notte con coperte e lenzuola. In altre parole, tanto spazio in più ma nessun posto letto in meno.

 

 

Esistono innumerevoli modelli di letti a castello a scomparsa che rispondono alle più svariate esigenze: ci sono quelli con il divano contenitore, quelli che da chiusi si presentano come pareti con mensole sulle quali è possibile appoggiare oggetti, quelli invece che hanno una scrivania richiudibile, un soluzione pratica che ti permette di trasformare un letto in una piccola zona lavoro e studio dove i tuoi bambini potranno leggere e studiare.
Qualsiasi modello si scelga, i letti a scomparsa sono personalizzabili nelle dimensioni, nelle finiture e nelle funzionalità.

 

I benefici dei letti a castello a scomparsa

Come si nota dalle foto, i vantaggi principali dei letti a castello a scomparsa sono l’ottimizzazione dello spazio (ad esempio questo letto aperto occupa 221 cm mentre da chiuso soltanto 41 cm di profondità) e la loro estrema facilità di utilizzo.

Quali sono i colori dei letti a castello più adatti in base allo stile della casa

Se vivi in una casa dallo stile moderno, saranno perfetti i letti nelle nuances del bianco e le sue sfumature o il color legno, se invece devi arredare la tua casa vacanze al mare puoi optare per colori freschi e vivaci.
Prediligi invece le varie tonalità di marrone, di rosso e dell’arancione per un arredo rustico, per conferirgli un aspetto più accogliente.

 

Letti a scomparsa: la soluzione d’arredo anche b&b

I letti a scomparsa sono adatti per ogni tipo di ambiente: sono utilissimi non soltanto per la casa di tutti i giorni ma anche per le case vacanze o per le strutture ricettive bed&breakfast. Una camera doppia può diventare una tripla o una quadrupla con l’aggiunta dei letti salvaspazio che occupano lo spazio solo durante il loro reale utilizzo, per poi, con un semplice gesto, scomparire. Grazie alle dimensioni ridotte, i letti a scomparsa si adattano tranquillamente anche agli spazi più angusti.
Una soluzione perfetta quando si ha la necessità di avere un ulteriore letto in più, sempre pronto all’uso!

 

Perché scegliere un letto a castello a scomparsa

Contattaci per saperne di più

Ti potrebbero interessare anche...